Inquinamento elettromagnetico

Inquinamento elettromagnetico in bassa ed alta frequenza

Negli ultimi anni l’inquinamento elettromagnetico nelle nostre città è notevolmente aumentato anche a causa del continuo aggiornamento della tecnologia, pertanto è opportuno verificare la salubrità degli ambienti in cui viviamo.

L’attività, svolta dai nostri Tecnici competenti in materia di inquinamento elettromagnetico, viene eseguita sia in alta frequenza che in bassa frequenza

Vengono rilevati i livelli di campo elettromagnetico prodotti da:

  • antenne e ripetitori di telefonia mobile
  • tralicci, cabine MT ed elettrodotti
  • sistemi WiFi
  • BTS impianti radio
  • elettrodomestici
  • macchinari a servizio dell’attività lavorativa

L’attività viene eseguita sia per privati (antenne, ripetitori o elettrodotti posti nelle immediate vicinanze delle abitazioni) che per aziende e CTU, valide ai fini legali.

Inoltre, effettuiamo rilievi per determinare l’elettrosmog in ambiente di lavoro ai sensi del Dlgs. 81/08 al fine di valutare il rischio di inquinamento elettromagnetico prodotto da macchinari e strumentazioni a servizio dell’attività lavorativa.

A seguito delle misurazioni, effettuate con misuratori di campo elettromagnetico di ultima generazione, viene consegnata al Cliente una relazione tecnica, redatta da un nostro tecnico abilitato, contenente i livelli di inquinamento elettromagnetico rilevati.

Le attività eseguite dalla nostra Società vengono svolte in tutta Italia.

Sconto Web!

Tariffe a partire da € 400,00 + Iva per richieste pervenute dal nostro sito.

Informazioni e preventivi

Per maggiori informazioni o per un preventivo contattateci al numero 06 35297709 oppure compilate il form sottostante specificando la vostra richiesta.